Programmi per creare poster e manifesti Totalvision 11:00

I 3 migliori programmi per creare poster e manifesti

Probabilmente avrai pensato almeno una volta di creare cartelloni o poster  per la pubblicità della tua azienda contando sulle tue capacità e il tuo senso estetico. Spesso è consigliabile affidarsi ad un professionista per realizzare manifesti e locandine efficaci ed esteticamente gradevoli. Un grafico conosce perfettamente i trucchi del mestiere.

Si muove con dimestichezza tra forme ed elementi geometrici, conosce i font giusti, usa immagini vettoriali, sa come dare dinamicità all’immagine e conferire bilanciamento agli elementi che compongono un design grafico.

Ma se pensi di essere abbastanza in gamba per fare da te, ecco un paio di programmi gratuiti che puoi trovare online per creare i tuoi manifesti e poster online.

02. GIMP

programmi gratuiti manifesti

 

Al primo posto c’è sicuramente Gimp. Un servizio gratuito e open-source. Possiamo sicuramente definirlo come l’alternativa più vicina a Photoshop. GIMP è disponibile per Linux, Windows e Mac ed offre una vasta serie di strumenti, molto simili a quelli di Photoshop. E’ una grande risorsa gratuita se siete alla ricerca di un editor di immagini a costo zero.

L’interfaccia è un po’ diversa da Photoshop, ma c’è una versione di GIMP che imita il software di Adobe e ne rende più facile la migrazione se stai abbandonando Photoshop. La suite di strumenti è vasta e ricalca quella di cui è provvisto Adobe Photoshop: correzione del colore, strumento clone, la selezione rapida, la bacchetta magica ecc. Nel complesso, questa è un’ottima opzione se avete un budget limitato e se per altri motivi volete abbandonare Photoshop.

2. Pixlr

programmi gratuiti manifesti

 

Pixlr afferma di essere “l’editor fotografico online più popolare del mondo”, il che potrebbe avere qualcosa a che vedere con il fatto che è gratuito e disponibile online. Ma vanta anche più di 600 effetti ed offre un panel di strumenti simili a quelli di editor professionali per scontornare, sfocare, slezionare. Ti permette di fare tutte le cose principali che ci si aspetta da un editor di foto, dal ritaglio al ridimensionamento alla rimozione degli occhi rossi e sbiancamento dei denti. E se siete abituati ad usare Photoshop, allora troverete l’interfaccia utente di Pixlr facile ed intuitiva. L’applicazione è gratuita ed è disponibile online come estensione del browser Chrome.

3. Canva

programmi gratuiti manifesti

Il servizio è disponibile online e per utilizzarlo basta effettuare un social login. E’ facile usare l’interfaccia drag-and-drop e si ha accesso a oltre un milione di fotografie, grafica e font. Si rivolge ad un utente che non si considera un designer, così come ai professionisti che vogliono a collaborare con i clienti nel loro lavoro. E’ uno degli editor con più modelli personalizzabili. Una volta registrati è possibile accedere ad una vasta gamma di layout e template da modifcare e personalizzare a piacimento, ottenendo anche un disegno di buona qualità e risoluzione. Si possono creare manifesti, poster, locandine, presentazioni e molte altre composizioni. Canva è una soluzione rapida e completa per chi non possiede competenze grafiche ma ha il dono della creatività. Se invece sei interessato alla stampa manifesti puoi consultare le informazioni sul nostro sito.